CALIMERA: CAPOFILA DEL FESTIVAL ITALOELLENICO

INTERREG III A ITALIA GRECIA
Proposta di progetto misura 3.2 “FESTIVAL ITALOELLENICO”
Capofila del progetto: Comune di CALIMERA (Unione Grecìa Salentina)

Si propone la costituzione di una rete di Comuni italoellenici che attiveranno una serie di manifestazioni di scambi culturali nell’ambito dell’area INTERREG Italia Grecia, che dureranno tutto l’anno, coprendo tutte le espressioni dell’arte e cultura dei rispettivi territori, feste nazionali e religiose, laiche, Convegni, seminari, tutto quanto potrà valorizzare le rispettive identità e specificità nel dialogo tra le parti.
L’idea che nasce dalla proposta della LEGA ITALOELLENICA, e da subito condivisa dalle amministrazioni e le associazioni locali della Grecìa Salentina e in seguito anche elleniche, negli incontri sviluppati durante i mesi di maggio  e giugno 2005, mira al raggruppamento sotto un unico coordinamento, partecipato da una pluralità di Comuni e Associazioni culturali, dei partner desiderosi a rilanciare su vasta scala iniziative già consolidate o anche idee nuove da finanziare dai fondi di sostegno previsti dal bando INTERREG.

L’incontro degli amministratori e dei soggetti interessati alla cooperazione, dove verranno discusse le opportunità e le scadenze utili di partecipazione, ed eventualmente si sottoscriverà un Protocollo di Intesa per la cooperazione stabile, è proposto per mercoledì 13 luglio 2005, alle ore 12,00’ presso la sala Comunale di Calimera.  

In questo tavolo di discussione aperto a tutti gli interessati, si registreranno le varie proposte che potrebbero essere condivise dai partner, per individuare le singole attività da inserire nella pianificazione per l’anno 2006 e seguenti.

Il coordinamento sarà garantito da una commissione paritaria, di cui ogni partner avrà in seno un suo rappresentante, con compiti consultivi per la gestione della cooperazione, dalla fase dell’osservazione delle opportunità, elaborazione di idee e progetti, rilancio dell’immagine del proprio operato, in supporto delle Amministrazioni pubbliche coinvolte nel partenariato.

Le manifestazioni potranno essere svolte tutto l’anno, ognuna dai singoli suoi partner presentatori, almeno uno italiano ed uno greco, e copriranno ogni utile appuntamento culturale già promosso, però in un nuovo rapporto di “gemellaggio”, cioè di condivisione e coorganizzazione dell’evento in due date successive, una per ogni luogo di celebrazione.

Sono previste mostre e gare di pittura, scultura, ceramica, di prodotti artigianali e agricoli tipici, manifestazioni teatrali, cinematografiche, musicali e di danza, gare atletiche non agonistiche, appuntamenti velisti, automobilisti, ecc …

La strategia richiesta è quella di far si che da tali sinergie scaturiscano nuovi ponti tra la Grecia e l’Italia, si rafforzi la già ottima collaborazione ad ogni livello possibile, soprattutto in quello della cultura, dell’arte, dell’ambiente e del turismo. I vari gemellaggi tra Comuni delle due sponde dello Ionio peraltro, hanno già coltivato il terreno per un gemellaggio più ampio, che includa i territori di molti Comuni ed intere Province italoelleniche confinanti.

Evangelos Alexandris – www.grecia.it
00393356797917 – 00306973710749

comment-iconLascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *