GEMELLAGGIO LICEI KALAMATA NAPOLI

CALAMANDREI

Booking reference G140016817
Liceo CALAMANDREI di Ponticelli  Napoli
30 Marzo-04Aprile BRI PAT BRI 43 PAX 9
quadruple/4triple/2doppie + 1bus/driver
Domenica 30 marzo: Ritrovo e partenza ore 7 dalla scuola verso Brindisi, imbarco partenza nave ore 13, sistemazione in cabine sul traghetto, primo pernottamento e navigazione notturna.
Lunedì 31 marzo: Sbarco al mattino ore 08 a Patrasso, visita all’ Antica Olimpia, pranzo libero e in pomeriggio visita a Kalamata, passeggiata al centro e lungomare e serata arrivo in albergo ELITE di Kalamata per tutti i giorni, cena e secondo pernottamento.
Martedì 01 aprile: Colazione e visita delle città storiche e portuali di Methoni e Coroni, luoghi pregnati di storia antica e medievale, e la Pilos micenea. Ritorno serale in albergo, cena e terzo pernottamento.
Mercoledì 02 aprile: Colazione e visita alla scuola Bugas, manifestazione scolastica, incontro amichevole. Lezione di archeologia presso gli scavi del sito di Antica Messini, luogo di prestigiose novità e scoperte per mano di Petros Themelis, proveditore. Sempre accompagnati dalla scolaresca locale, pomeriggio libero in città. In serata arrivo in albergo, cena e quarto pernottamento.
Giovedì 03 aprile: Colazione e visita a Mistras, ultimo baluardo bizantino e Sparta. Pomeriggio al porto di Ghithion, e l’isoletta Kranai, luogo del primo ritrovo intimo tra Bella Elena e Paride. In serata ritorno in albergo, cena e quinto pernottamento.
Venerdì 04 aprile: Colazione e partenza per ιl fiume Nedas, nel bosco sacro. Ore 18 imbarco e partenza per Brindisi, sistemazione in cabine e sesto pernottamento.
Sabato 05 aprile: Arrivo a Brindisi alle ore 8, proseguimento per Napoli con soste lungo il percorso e ritorno alla sede scolastica nel pomeriggio.

Photogallery

comment-icon15 commenti

15 Responses to GEMELLAGGIO LICEI KALAMATA NAPOLI

  1. Nessuno scrive:

    Booking reference G140016817
    Liceo CALAMANDREI di Ponticelli Napoli
    30 Marzo-04 Aprile BRI PAT BRI 43 PAX
    9 quadruple/4triple/2doppie + 1bus/driver

    Domenica 30 marzo: Ritrovo e partenza ore 7 dalla scuola verso Brindisi alle ore 07 imbarco partenza ore 13, sistemazione sul traghetto, primo pernottamento e navigazione notturna.

    Lunedì 31 marzo: Sbarco al mattino ore 08 a Patrasso, visita all’ Antica Olimpia, pranzo libero e in pomeriggio visita a Kalamata, passeggiata al centro e lungomare e serata arrivo in albergo ELITE di Kalamata per tutti i giorni, cena e secondo pernottamento.

    Martedì 01 aprile: Colazione e visita delle città storiche e portuali di Methoni e Coroni, luoghi pregnati di storia antica e medievale, e la Pilos micenea. Ritorno serale in albergo, cena e terzo pernottamento.

    Mercoledì 02 aprile: Colazione e visita alla scuola Bugas, manifestazione scolastica, incontro amichevole. Lezione di archeologia presso gli scavi del sito di Antica Messini, luogo di prestigiose novità e scoperte per mano di Petros Themelis, proveditore. Sempre accompagnati dalla scolaresca locale, pomeriggio libero in città. In serata arrivo in albergo, cena e quarto pernottamento.

    Giovedì 03 aprile: Colazione e visita a Mistras, ultimo baluardo bizantino e Sparta. Pomeriggio al porto di Ghithion, e l’isoletta Kranai, luogo del primo ritrovo intimo tra Bella Elena e Priamo. (In alternativa visita a Nafplio, Argos, Kefalari). In serata ritorno in albergo, cena e quinto pernottamento.

    Venerdì 04 aprile: Colazione e partenza per le cascate del fiume Nedas, nel bosco sacro. Ore 18 imbarco e partenza per Brindisi, sistemazione in cabine e sesto pernottamento.

    Sabato 05 aprile: Arrivo a Brindisi alle ore 8, proseguimento per Napoli con soste lungo il percorso e ritorno alla sede scolastica nel tardo pomeriggio.

  2. Nessuno scrive:

    Booking reference G140016817
    Liceo CALAMANDREI di Ponticelli Napoli
    30 Marzo-04Aprile BRI PAT BRI 43 PAX 9
    quadruple/4triple/2doppie + 1bus/driver

    Vadalà Stefano Napoli (NA)
    Scarpato Andrea
    Cusano Ilario
    De Luca Daniele Napoli (NA)

    De Francesco Daniele Napoli (NA)
    Borriello Giuseppe Massa di Somma (NA)
    D’Isanto Luca Napoli (NA)
    Scarpato Antonio

    Russo Rosa Torre del Greco (NA)
    Borriello Anna Napoli (NA)
    Setilli Martina Napoli (NA)
    Ramaglia Luisa Rita Napoli (NA)

    Gagliotta Miriam Napoli (NA)
    Gagliotta Arianna Napoli (NA)
    Martucci Marina Napoli (NA)
    Fiorillo Chiara Napoli (NA)

    Buonocore Rita Napoli (NA)
    Ottaiano Francesca Massa di Somma (NA)
    Orcesini Simona Napoli (NA)
    De Crescenzo Giovanna Napoli (NA)

    Ascione Martina Massa di Somma (NA)
    Esposito Angela Massa di Somma (NA)
    De Gregorio Gabriella Napoli (NA)
    Colantoni Antonietta Napoli (NA)

    D’Ambrosio Carlo Napoli (NA)
    Bove Vincenzo Torre del Greco (NA)
    Manco Davide Napoli (NA)
    Russo Mario Pozzioli (NA)

    Cortini Sara Napoli (NA)
    D’Angelo Gaia Massa di Somma (NA)
    Miele Clementina San Giorgio a Cremano (NA)
    Officioso Gaia Napoli (NA)

    Coppola Francesca Napoli (NA)
    Coppola Sandra Massa di Somma (NA)
    Di Grazia Martina Napoli (NA)
    Esposito Sara Napoli (NA)

    Amoroso Rita Napoli (NA)
    Di Porzio Vittoria Pollena Trocchia (NA)
    Fatalò Grazia Napoli (NA)
    Molisso Roberta Napoli (NA)

    Prof. Migliaccio Maria Napoli
    Prof. Iozzia Giovanna Napoli (NA)

    Prof. …….. ………. ………. (comunicherò il nome appena mi giunge)

    Driver Andreas Konstantinidis Atene
    Leader Group Evangelos Alexandris L’Aquila

    Bus NEOPLAN 50 posti targa IBH 3440 (GR)

  3. Nessuno scrive:

    ΜΝΗΜΟΝΙΟ ΣΥΝΕΡΓΑΣΙΑΣ
    Σήμερα 02 Απριλίου 2014, ημέρα Τετάρτη και ώρα 12 π.μ.στην έδρα των Εκπαιδευτηρίων Μπουγά της Καλαμάτας, πραγματοποιήθηκε παρουσία εκπροσώπων του Δήμου Καλαμάτας, του Συλλόγου των καθηγητών και μαθητών του Γενικού Λυκείου καθώς και αντιπροσωπίας καθηγητών και μαθητών του Σχολείου Λύκειο Καλαμαντρέι Νάπολι, συνάντηση του Διευθυντή του Λυκείου κ. ΦΩΤΗ ΜΠΟΥΓΑ και του Διευθυντή του Istituto Scientifico Classico Statale CALAMANDREI Napoli  καθ. ………, με σκοπό την υπογραφή του παρόντος Μνημονίου Συνεργασίας μεταξύ των δυο Σχολείων.  
    Το μνημόνιο αυτό στοχεύει στην ενεργοποίηση πολιτιστικών και εκπαιδευτικών ανταλλαγών και της αδελφοποίησης των δύο σχολείων, πραγματοποιείται με την πρωτοβουλία και φροντίδα του Ελληνοϊταλικού Συνδέσμου. Το παρόν Μνημόνιο έχει ως κύριο στόχο την προώθηση πνεύματος φιλίας και συνεργασίας μεταξύ των μαθητών τους και την καλλιέργεια των ιδανικών του αμοιβαίου σεβασμού, της ειρηνικής συνύπαρξης και αλληλεγγύης μεταξύ των λαών.
    Τα δύο σχολεία δεσμεύονται να επικοινωνούν με ανταλλαγές επισκέψεων, αμοιβαίας φιλοξενίας, και με αφετηρία τις κοινές πολιτιστικές ρίζες να ενισχύουν τους μακροχρόνιους ιστορικούς δεσμούς που τα ενώνουν, να προάγουν την Ευρωπαϊκή διάσταση της Παιδείας, που οραματίζεται ανθρώπους με ανοιχτούς πνευματικούς ορίζοντες, να συμμετέχουν σε κοινά Ευρωπαϊκά προγράμματα και να επιδιώξουν την προαιρετική διδασκαλία της Ιταλικής και Ελληνικής Γλώσσας αντίστοιχα, ως ξένη γλώσσα, στα σχολεία τους.
    Ο ΔΙΕΥΘΥΝΤΗΣ                                                                Ο ΔΙΕΥΘΥΝΤΗΣ

    PROTOCOLLO DI INTESA
    ΜΝΗΜΟΝΙΟ ΣΥΝΕΡΓΑΣΙΑΣ 
    In data odierna mercoledì 02 aprile 2014, ora 12,00 presso la sede scolastica del Liceo Bugas di Kalamata, in presenza dei rappresentanti degli alunni, dell’Associazione Genitori e Tutori del Liceo Generale, degli studenti e genitori, come pure delle rappresentanze dei professori e studenti del Liceo Classico Calamadrei di Napoli, si è tenuto l’incontro ufficiale dei Presidi, prof. FOTIS MPOYGAS e del Liceo Classico Classico Calamandrei di Napoli, prof. …………………, per la sottoscrizione del presente Protocollo di collaborazione tra le due Scuole.

    La collaborazione delle due scuole, è stata proposta e perfezionata con la cura della LEGA ITALOELLENICA che ne mantiene il ruolo di coordinamento. Il presente Protocollo ha finalità di promozione dello spirito di amicizia e cooperazione tra gli studenti, per coltivare gli ideali del reciproco rispetto, conoscenza e della convivenza pacifica e solidarietà tra i popoli.
    Le due scuole si impegnano a comunicare con scambi culturali e visite, rendere reciproca ospitalità, ispirati dalle comuni radici culturali, di rafforzare i propri legami storici plurisecolari che le uniscono, di promuovere la dimensione Europea dell’Istruzione ed Educazione che esige uomini e donne con orizzonti aperti, partecipi alle comuni attività didattiche e progetti europei e di rivendicare l’insegnamento non obbligatorio della lingua greca e italiana rispettivamente, come lingua straniera, nelle due scuole.
    IL DIRETTORE SCOLASTICO            IL DIRETTORE SCOLASTICO 

  4. aiello annalisa scrive:

    Ragazzi, buon divertimento e siate gentili, fotografatevi anche in primo piano….siamo consapevoli che alla fine di questo bellissimo viaggio..sarete irriconoscibili per le scarse o inesistenti dormite !
    Vi prego di essere partecipativi comunque,e vicini alle Vostre insegnanti; i ricordi che porterete con Voi nel tempo, saranno preziosi e poter vedere da vicino questi luoghi è un privilegio.
    Siamo indissolubilmente legati alla civiltà Greca!! e meditate di continuare visite ed approfondimenti anche al rientro per amare maggiormente la Vostra terra!

    Anche se mi attiro commenti poco piacevoli, non me ne curo….in qualità di mamma e di Rappresentante di classe per me è giusto così!
    Un abbraccio a tutti ed un ringraziamento anticipato agli organizzatori ed alle Professoresse.

    Un bacio particolare al mio Andrea- 4H ( che sa quanto sia felice per questo Suo viaggio in questa terra meravigliosa!)

    Annalisa Aiello

    • Nessuno scrive:

      Grazie per l’attestato di fiducia e stima!
      Ne abbiamo bisogno per smuovere le inerzie burocratiche a considerare l’aspetto umano e culturale del nostro impegno.
      Evangelos Alexandris, accompagnatore del gruppo CALAMANDREI

      • aiello annalisa scrive:

        Carissimo Sig.Evangelos,
        sono certa di parlare a nome anche degli altri genitori, abbiamo senza dubbio lasciato lo scorso anno con parecchia ansia partire i nostri ragazzi, alla volta di un’esperienza formativa e significativa; quest’anno con serenità credo e con molto piacere abbiamo appreso della continuazione del progetto,per la continuità della presenza delle Insegnanti e per la Sua partecipazione così attiva e diretta con i ragazzi.
        Si è percepita una sinergia tra tutte le parti ed il piacere dei ragazzi!
        Mi sento senz’altro di evidenziare come ci siano buone prospettive di continuazione per Lei, in questi progetti, perché mi sento di affermare che da qualche anno lo spirito culturale nella nostra città ha avuto un notevole risveglio; particolari interessi, un maggiore fervore culturale serpeggia anche in ambienti dove la cultura non si è particolarmente potuta respirare….molti napoletani finalmente hanno raggiunto la consapevolezza di essere nati e di vivere tra mura contaminate di stratificazioni storiche e culturali….
        Buona continuazione !

        • Imma Montella scrive:

          E’ bellissimo seguire giorno per giorno l’esperienza dei nostri ragazzi.Grazie ai professori e il liceo Calamandrei che sostengono queste iniziative augurandoci nella continuita’ di progetti cosi’ interessanti .Buon rientro…..

        • Evangelos scrive:

          Questo progetto di scoperta dell’Ellade è iniziato, per la prestigiosa scuola Calamandrei, nel 2011, anno che il nostro progetto NOMISMA ha vinto il primo premio nazionale, tra 550 concorrenti Licei Italiani, per l’innovazione didattica e gli alti contenuti culturali. Era un progetto che metteva in comunicazione diretta, anche con le nuove tecnologie digitali, le scuole greche con le scuole magnogreche in una ricerca coordinata e focalizzata sulle più antiche monete greche.
          Il progetto NOMISMA è stato condiviso e fortemente voluto dalla vostra dirigente che ci ha chiamato l’anno successivo a realizzare la prima fase dell’incontro tra scuole, a Nafplio in Primavera 2013. Incontro svolto con successo e grande soddisfazione generale.
          E ora ci siamo impegnati su un progetto diverso, moderno, che permette ai giovani di avvicinarsi alle istituzioni europee e comprendere il loro funzionamento, in ambito locale, nel proprio Comune di residenza. Il risultato ottenuto è largamente positivo, i due video oresentati dai ragazzi a Kalamata hanno dimostrato le capacità degli alunni Greci e Italiani di poter elaborare temi complessi e di mettersi criticamente di fronte alla realtà problematica tra polarità partecipanti, tra concetti di nazione e federazione europea.
          Continueremo a spingere nella direzione della qualità totale dei progetti realizzati, ignorando intenzionalmente gli appelli ad abbandonare la nostra specificità culturale e corrispondere seccamente alla burocrazia scolastica come “fornitori commerciali”.
          Speriamo di trovare negli alunni, professori e genitori, nella stessa dirigente, i nostri difensori!

  5. Vittoria scrive:

    Beh che dire, qui è tutto bellissimo!
    Il sole che non manca mai,le magnifiche spiagge con un mare cristallino e pulitissimo, i siti archeologici e i paesini di mare dove le persone sono così calorose, disponibili e gentili.
    Per non parlare poi del cibo e delle tipiche specialità di questo posto!
    In ogni luogo che visitiamo la vegetazione è rigogliosissima e siamo sempre allietati dai cinguettii degli uccelli che rendono le nostre escursioni ancora più rilassanti e piacevoli.
    Il sito archeologico di Olimpia è stato spettacolare e ci sembrava davvero di essere ritornati indietro nel tempo, mentre camminavamo tra colonne altissime e i resti in marmo e in pietra degli antichi edifici; anche le piccole città di Methoni e Coroni, con case dai colori vivaci, ci
    hanno giá fatto sentire un piccolo tocco di estate.
    Quando ritorneremo a casa, sará difficile riprendere il ritmo delle intense giornate di studio ma, la cosa di cui sono più certa, è che sará ancora più difficile “dimenticare” quest’esperienza meravigliosa che le nostre prof, la scuola e il nostro “Guido” ci hanno permesso di vivere!

    • Pina scrive:

      Vittoria sei una grande ! Attraverso il tuo racconto hai concesso anche a noi di vivere un po’ di Grecia… Nelle foto siete tutti meravogliosi!

      • pina scrive:

        Volevo a nome mio e penso di tutti i genitori esprimere un grazie agli insegnanti e accompagnatori che hanno assistito i nostri ragazzi in questa splendida esperienza , con una piccola dedica:
        “Il Vostro è un mestiere delicato, non lo si può fare con leggerezza, contribuite a creare il futuro di ogni singolo ragazzo che avete di fronte… ogni ragazzo, merita di avere un punto di riferimento, una sorte di eroe a cui sa che può rivolgersi per ricevere aiuto, e solo questo lo renderà una persona migliore, il sapere di non aver paura di pensare, di agire, di sbagliare….e quando finirà il suo percorso migliore sarà una persona migliore.. “
        Buon rientro! Vi aspettiamo!

    • Nessuno scrive:

      Il vostro “Guido” ti ringrazia Vittoria, insieme a tutti i partecipanti di questo viaggio. Siete stati tutti attentissimi compagni di ventura, felicissimi partner in questa escursione nella mia terra natale che amo e vedo con immenso piacere ora che il mio amore ha contaggiato anche voi. E’ proprio questo che volevo, e su questo sentimento è fondata la mia attività culturale.
      Auguro che d’ora in poi la scuola valuterà complessivamente positivo il progetto da noi proposto e non insisterà a “NORMALIZZARLO” burocraticamente ad una fornitura commerciale, una tra tante grigge e anonime “gite d’istruzione” dall’esito spesso deludente… :)
      Evangelos Alexandris

  6. cascone michela scrive:

    Buon giorno professori,ragazzi ed accompagnatori.
    Ogni commento sembra superfluo visti i luoghi ed i volti che si vedono su queste foto, di sicuro c”è da dire GRAZIE. Avete fatto vivere ai nostri figli un esperienza bellissima e a noi, avete fatto (anche solo per l”istante di uno scatto fotografico) sognare di stare con voi. Buon rientro a tutti ed un arrivederci per chi resta. Michela Cascone alias Mamma Grazia Fatalo.

    • Nessuno scrive:

      Anche voi genitori siete invitati a vivere la stessa esperienza visitando la Grecia dei sogni, nel periodo estivo. Non esitate a contattarci per organizzarvi una permanenza da sogno tra amici e parenti, in una gita culturale estiva.
      Grazie delle belle parole! I vostri ragazzi sono fantastici!!!
      Evangelos Alexandris
      Presidente LEGA ITALOELLENICA

  7. Evangelos scrive:

    Cari ragazzi, Vi chiediamo di rispondere alle seguenti domande riguardanti il progetto appena concluso dando una valutazione da 1 ( minimo gradimento ) a 5 ( massimo gradimento ):

    1. Organizzazione generale
    1 0 0%
    2 0 0%
    3 1 4%
    4 8 35%
    5 14 61%

    2. Mezzi di trasporto :

    Bus
    1 0 0%
    2 1 4%
    3 8 35%
    4 12 52%
    5 2 9%

    Nave.
    Soggiorno in nave pessimo

    3. Albergo
    1 0 0%
    2 0 0%
    3 0 0%
    4 1 4%
    5 22 96%

    4. Vitto
    1 0 0%
    2 0 0%
    3 1 5%
    4 9 41%
    5 12 55%

    5. Itinerario : valore paesaggistico
    1 0 0%
    2 0 0%
    3 1 4%
    4 5 22%
    5 17 74%

    5. Itinerario : Interesse culturale
    1 0 0%
    2 2 9%
    3 3 13%
    4 13 57%
    5 5 22%

    6. Gemellaggio : accoglienza della scuola ospite
    1 1 4%
    2 1 4%
    3 2 9%
    4 6 26%
    5 13 57%

    6. Gemellaggio : rafforzamento competenze comunicative in lingua inglese
    1 0 0%
    2 1 4%
    3 3 13%
    4 16 70%
    5 3 13%

    7. In che misura questa esperienza ha contribuito a : Farti superare le barriere culturali (pregiudizio verso lo “ straniero”)
    1 0 0%
    2 3 13%
    3 2 9%
    4 9 39%
    5 9 39%

    7. In che misura questa esperienza ha contribuito a : Rafforzare il gruppo classe
    1 0 0%
    2 0 0%
    3 1 4%
    4 8 35%
    5 14 61%

    7. In che misura questa esperienza ha contribuito a : Accrescere il livello di autonomia e indipendenza individuale
    1 0 0%
    2 0 0%
    3 3 13%
    4 8 35%
    5 12 52%

    8. Note, osservazioni e suggerimenti individuali
    È stata un’esperienza fantastica che porteró sempre nel mio cuore.
    La guida Evangelos era bravissima e simpaticissima.
    Tante nuove amicizie e conoscenze.
    Indimenticabile.
    Grazie di tutto viaggio fantastico.

    12/4/2014 Monitoraggio “Interscambio culturale Liceo Calamandrei – Liceo Bougas” – Google Drive
    https://docs.google.com/forms/d/1j45NiYKwklFDNVQ_MFdr3kZdCbtQTZe0maGHjEPeRAY/viewanalytics 4/4

Rispondi a aiello annalisa Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *